UNA VITTORIA E DUE SCONFITTE PER I PICCOLI BLOCK DEVILS DELL’UNDER 18 ALLE FINALI NAZIONALI

UNA VITTORIA E DUE SCONFITTE PER I PICCOLI BLOCK DEVILS DELL’UNDER 18 ALLE FINALI NAZIONALI

È sulla via del ritorno a casa la formazione under 18 della Sir Safety Farchioni Perugia. I piccoli Block devils di coach Taba hanno concluso ieri la loro avventura alla finali nazionali di categoria in corso di svolgimento a Castellaneta e Massafra, in provincia di Taranto.

Nel primo girone eliminatorio i bianconeri hanno perso il primo match al tie break, dopo una bella rimonta sotto di due set, contro la Polisportiva Roma 7 Volley. Sconfitta anche nella seconda gara in tre set contro la Kioene Padova (squadra di ottimo livello che ha infatti staccato il pass per il turno successivo senza cedere un set) e riscatto nell’ultimo impegno con vittoria 3-0 contro la New Volley Polignano.

Soprattutto per i giovani atleti è stata una grande esperienza, oltre che sotto il profilo pallavolistico, sotto l’aspetto umano ed il comportamento avuto dalla squadra in campo, al di là del risultato finale, lascia estremamente soddisfatto il tecnico Marco Taba:

“Per i ragazzi è stata un’ottima esperienza anche per l’ambiente che si respira in queste manifestazioni. Per noi queste finali nazionali sono sempre difficili avendo un ranking basso che ci porta ad affrontare subito squadre di altissimo livello ed è ovvio che formazioni come Padova hanno qualcosa in più di noi. Ma sono davvero molto contento dei miei ragazzi che hanno lavorato tantissimo in questa stagione, giocando anche quattro campionati in contemporanea, ed arrivando a questa competizione nel miglior modo possibile. Meritano solo un grandissimo applauso!”.