A CACCIA DEI TRE PUNTI DOMANI NELLA DIFFICILE TRASFERTA DI LATINA!

A CACCIA DEI TRE PUNTI DOMANI NELLA DIFFICILE TRASFERTA DI LATINA!
Dopo la parentesi di Champions, torna la Superlega per gli uomini di Lorenzo Bernardi attesi domenica dall’impegnativo test al PalaBianchini contro la formazione di coach Di Pinto, match importantissimo per proseguire la corsa nelle zone altissime della classifica. Oltre cento i Sirmaniaci al seguito. Fischio d’inizio alle ore 18:00

“Dobbiamo recuperare al meglio le energie dopo la grande partita di mercoledì in Champions. Domani affrontiamo un avversario sicuramente difficile che oltretutto in casa gioca molto bene. Noi siamo sereni e andiamo a Latina per fare risultato”.

È la voce di Marko Podrascanin a presentare il nuovo impegno in Superlega della Sir Safety Conad Perugia che stamattina salpa alla volta di Latina dove domani pomeriggio (fischio d’inizio alle ore 18:00) affronterà al PalaBianchini i padroni di casa Taiwan Excellence per l’undicesima di andata di campionato.

Ha ragione da vendere il Potke, perché i Block Devils devono subito ricaricare le batterie dopo la bellissima, ma molto dispendiosa a livello di energie fisiche e mentali, vittoria di metà settimana in Champions con Civitanova. Ed anche perché il match di domani è sicuramente difficile contro l’unica squadra capace di sconfiggere in campionato proprio la Lube, attuale capolista (con una partita in più) della Superlega.

I Block Devils dal canto loro viaggiano per Latina con la volontà di proseguire la propria corse nelle zone altissime della graduatoria e con l’intenzione di dimostrare quanto di buono messo in mostra in questi primi due mesi di stagione.

Lorenzo Bernardi ed il suo staff hanno lavorato molto in questi due giorni per tenere alta la tensione e la concentrazione del gruppo, indicando le linee tecnico-tattiche da seguire e spingendo molto sulla qualità da tenere al servizio ed in generale nell’intera fase break.

Bernardi dovrebbe presentarsi con i consueti sette con De Cecco in diagonale con Atanasijevic, Anzani e Podrascanin centrali, Zaytsev e Russell schiacciatori e Colaci libero.

Oltre cento, in arrivo dall’Umbria con due pullman e mezzi privati, i Sirmaniaci al seguito per colorare di bianconero uno spicchio del PalaBianchini e per spingere forte con il loro incitamento alle spalle dei ragazzi.

Latina naviga nelle zone centrali della classifica con 12 punti frutto di 3 vittorie e 7 sconfitte. Ma come spesso accade i numeri vanno interpretati perché la Taiwan Excellence ha dovuto fronteggiare spesso problemi di organico (specialmente in banda dove in alcune occasioni è stato schierato il centrale Gitto) e perché mai i ragazzi di Di Pinto sono usciti dal campo senza set all’attivo cedendo quattro volte solo al tie break. Infine, negli scontri con le big, Latina ha sempre fornito ottime prestazioni vincendo 3-0 con Civitanova, cedendo al tie break con Trento e Verona e lottando per quattro combattuti set contro Modena.

I sette iniziali dovrebbero essere Sottile e Starovic in due, Rossi e Le Goff in tre, Maruotti e Savani in quattro, con Shoji libero.

Previsto il pubblico delle grandi occasioni ed attenzione massima al muro pontino (numeri alla mano uno dei migliori della Superlega), agli attacchi di Starovic e Savani ed alla qualità in ricezione e difesa del libero americano Shoji.

Sarà battaglia per i Block Devils!

TERZO TEMPO DOPO LATINA-PERUGIA CON IL COOKING SHOW DEL TOP CHEF STEFANO BORRELLI

Post partita decisamente particolare e piacevole domani al termine di Taiwan Excellence Latina-Sir Safety Conad Perugia. La società pontina infatti ha organizzato uno spettacolare terzo tempo, che per la verità è più un cooking-show, che vedrà impegnato il top chef Stefano Borrelli con giocatori e staff di entrambe le squadre a gustarne i piatti tutti insieme allo stesso tavolo. Inoltre, prima della partita, una delegazione di tifosi di Latina e di Perugia, si siederanno in sala hospitality per un aperitivo in compagnia. Un plauso davvero va alla Taiwan Excellence Latina per la bellissima iniziativa.

PRECEDENTI

Dieci i precedenti tra le due formazioni. Nove i successi della Sir Safety Conad Perugia, una la vittoria della Taiwan Excellence Latina.

EX DELLA PARTITA

Tre gli ex in campo domani. In maglia Perugia ci sono Ivan Zaytsev (a Latina nella stagione 2007-2008) e Luciano De Cecco (a Latina nel 2008-2009) mentre nelle file dei pontini c’è Gabriele Maruotti (a Perugia nella stagione 2014-2015).

DIRETTA RADIOFONICA SULLE FREQUENZE DI UMBRIA RADIO

La voce di Francesco Biancalana racconterà domani live dal PalaBianchini a partire dalle ore 18:00 Latina-Perugia sulle frequenze di Umbria Radio (a Perugia 92.0 e 97.2), network radiofonico ufficiale della Sir Safety Conad Perugia.

PROGRAMMAZIONE SU TEF CHANNEL

Tef Channel (canale 12 della piattaforma digitale), televisione ufficiale della Sir Safety Conad Perugia, sarà a Latina domani pomeriggio con le proprie telecamere per il consueto post partita in onda dalle ore 21:30 circa all’interno del programma “Umbria Sport” sul canale 12 e sul canale 831 di Sky. La replica del match andrà in onda lunedì alle ore 23:15 sul canale 12. Martedì invece, con inizio alle 21:30 sul canale 12 e sul canale 831 di Sky, c’è “Sottorete”, il programma di approfondimento condotto da Marco Cruciani.

DIRETTA WEB SU SPORTUBE

Il match di domani tra Latina e Perugia sarà visibile in diretta web sui canali di Lega Volley Channel.

PROBABILI FORMAZIONI:

TAIWAN EXCELLENCE LATINA: Sottile-Starovic, Rossi-Le Goff, Maruotti-Savani, Shoji libero. All. Di Pinto.

SIR SAFETY CONAD PERUGIA: De Cecco-Atanasijevic, Podrascanin-Anzani, Zaytsev-Russell, Colaci libero. All. Bernardi.

Arbitri: Andrea Pozzato – Massimo Florian